VIENI CON NOI E TI FAREMO VEDER LE STELLE....

Prossima riunione Polaris

prossima riunione Gruppo Polaris, venerdì 27 gennaio, via Chiesa 73, Cantalupa - conferenza sulla meteoriti - dott. Emanuele Costa

venerdì 12 luglio 2013

Il campo estivo del Circolo

Nel fine settimana scorso si è svolto quello che oramai è il nostro tradizionale campo estivo, presso il rifugio Pian dell'Arma di Caprauna.

Lascio ad altri la cronaca (g)astronomica delle bellissime serate, e provo a presentare qualche risultato. Ho lavorato una prima notte con il Newton 200 f/4, con correttore Baader MPCC III e EOS 450D modificata. Ecco la nebulosa M16, o Aquila Nebula, o NGC 6611, nella Coda del Serpente:


Il piccolo ammasso in alto a sinistra dovrebbe essere Tr 32 (grazie Roby).
Un dettaglio della zona centrale, con i mitici Pilastri della Creazione:


M16 è ripresa con circa un'ora di integrazione, pose da 120s a 800 iso, DSS e Registax6 per livelli, contrasto, rumore, eccetera. Certo che con tutte le immagini stratosferiche di M16 che ci sono sul web è difficile presentare qualcosa di nuovo, ma per me è emozionante.

Poi la sera di sabato ho provato l'ultimo acquisto, un rifrattore SW 80ED con il suo riduttore/spianatore. Ne sono soddifattissimo, ha un eccellente dettaglio, e il campo è piano e a fuoco. Davvero eccellente, soprattutto come rapporto fra prezzo e prestazioni.
Questa è la nebulosa Nord America nel Cigno, o NGC 7000:


Anche qui un'ora di integrazione, 20 pose da 180s a 1600 iso, DSS e Registax6.
Per tutti e due gli oggetti ci vorrebbe forse un'altra ora di posa. Vedremo... essendo queste le mie prime due riprese con questo setup, direi che sono soddisfatto. Soprattutto mi sono divertito :-)

Come al solito, se qualcuno vuole i TIF originali me lo dica. La compressione delle immagini di Blogger .... è quel che è.

Grazie a tutti i partecipanti per la compagnia!

Marco

1 commento:

antonio martino ha detto...

Grazie a voi tutti per le splendide serate e la solita instancabile pazienza...un saluto Antonio & Ilaria